Leggere diventa un momento di divertimento e di interesse, di assunzione di ruoli diversi che sviluppano la fantasia e l’immaginazione.

La lettura avvicina i bambini, fin dalla classe prima, ad un universo più ampio e libero.

Alcuni progetti, legati anche al prestito librario, sono in collaborazione con alcune Biblioteche del territorio.

L’ accesso alla Biblioteca della scuola fornirà ulteriori stimoli.

Durante la seconda settimana di novembre si attiva il progetto:
“DONA UN LIBRO ALLA BIBLIOTECA DELLA SCUOLA”:
chiunque vorrà, in forma assolutamente libera, potrà donare un proprio libro o un libro nuovo che gli è piaciuto tanto, per favorire il “book crossing”.

Si intende così aderire al fine ultimo di tale pratica di rendere il mondo intero una biblioteca…

“VORREI CHE TUTTI LEGGESSERO, NON PER DIVENTARE LETTERATI O POETI, MA PERCHÉ NESSUNO SIA PIÙ SCHIAVO”
Gianni Rodari